La Camera di Commercio di Cosenza guida le aziende verso la rivoluzione delle tecnologie 4.0

La Camera di Commercio di Cosenza ha organizzato questa giornata di studio e approfondimento sul Punto Impresa Digitale perché il nostro scopo è proiettare le aziende cosentine nel futuro, formarle, consentire di essere competitive, eliminare i gap tecnologici e digitali. Aumentare la dotazione tecnologica e spingere sull’acceleratore dell’innovazione consente a chiunque – potenzialmente-  di farcela, di vincere la sfida del mercato globale. Anche da un piccolo paese della provincia di Cosenza. La Camera di Commercio di Cosenza stessa ha dato e continua a dare l’esempio. Uno dei fattori determinanti di #OpenCameraCosenza è la digitalizzazione delle nostre procedure. Un processo che introduce un rapporto orizzontale e non più verticale tra attori sociali ed economici all’esterno”.

 

E’ quanto ha affermato Klaus Algieri, presidente della Camera di Commercio di Cosenza, commentando il successo di #OpenPID, la una giornata di formazione e networking sulle tecnologie 4.0 – rivolta a imprese, studenti e futuri imprenditori – organizzata dall’ente camerale venerdì 8 Giugno.

 

L’evento è stato organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Cosenza, il nuovo servizio che mira a promuovere l’utilizzo e i vantaggi legati alla trasformazione digitale delle imprese cosentine. Al network di punti “fisici” si aggiunge una rete “virtuale” attraverso il ricorso ad un’ampia gamma di strumenti digitali: siti specializzati, forum e community, utilizzo dei social media.

Il Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Cosenza ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza e l’adozione delle tecnologie digitali abilitanti, cosiddette 4.0. Con questo obiettivo, e nell’ambito della più ampia promozione dei servizi digitali della Camera di Commercio, traendo ispirazione della filosofia di #OpenCameraCosenza, il Punto Impresa Digitale ha immaginato una giornata “porte – aperte” del PID per conoscere i servizi erogati (digital assessment, voucher, corsi di formazione, consulenze specifiche) e le tecnologie 4.0 al servizio delle imprese.

Due sessioni di formazione e networking (connessione tra aziende di settori diversi e con esperienze digitali differenti) hanno animato la giornata di studio. Per la formazione hanno relazionato speaker di rilievo: Antonio Romeo (Dintec – nella taskforce del progetto Pid nazionale di Unioncamere); Luca Gelmetti (Festo C.T.E. srl, esperto e consulente di Sviluppo di Modelli Organizzativi Impresa 4.0), Gianluca Perrelli e Marika Villa (Buzoole srl – esperti di marketing ed influencer marketing). Ha moderato Erminia Giorno, segretario generale della Camera di Commercio di Cosenza.

 

Related Posts