Messina: Comune, illustrato progetto giovani “All’Opera”

E’ stato presentato stamani, nel corso di una conferenza stampa a palazzo Zanca, dal sindaco, Renato Accorinti, e dall’assessore alle politiche giovanili, Filippo Cucinotta, il progetto Giovani “all’Opera”, ideato dal direttore artistico della stagione lirica e di balletto al Teatro Antico di Taormina, Enrico Castiglione, in sinergia con la consulente per i progetti speciali in Sicilia della Fondazione Taormina Festival, Daniela Ursino. Obiettivo dell’iniziativa è incentivare i giovani, dai 18 ai 26 anni, ad avvicinarsi al mondo della musica attraverso l’offerta di un prezzo speciale per l’acquisto dei biglietti degli spettacoli e l’opportunità di recarsi a Taormina gratuitamente. “Con simili eventi – ha evidenziato il sindaco Accorinti – intendiamo avviare un percorso di crescita e di ricambio culturale, coinvolgendo i giovani. Abbiamo studiato un modo originale ed economico per avvicinarli alla lirica nell’ottica di un impegno educativo per un futuro migliore. In tal senso l’Amministrazione comunale porterà avanti anche altre idee, che interesseranno il Teatro Vittorio Emanuele”. “Il nome dato all’iniziativa – ha aggiunto l’assessore Cucinotta – sintetizza sia l’aspetto culturale che la categoria dei giovani, ai quali si riferisce il progetto. Assistere ad un’opera al costo di un quarto del prezzo normale senza spese aggiuntive di viaggio rappresenta un’occasione di crescita per avvicinare i giovani alla lirica e al teatro”. Tutto ciò sarà possibile grazie alla sinergia tra la Fondazione Taormina Festival, produttrice della stagione lirica a Taormina, insieme al Festival Euro Mediterraneo e al Festival Belliniano di Catania, in collaborazione con il Comitato Taormina Arte, che darà 50 biglietti di gradinata non numerata (corrispondenti al numero dei posti del bus) al prezzo agevolato di 10 euro, anziché 38, e il Comune di Messina, che metterà a disposizione un bus gratuito per il trasferimento da Messina al Teatro Antico di Taormina e viceversa. Il progetto prenderà il via con l’opera lirica “Pagliacci” di Ruggero Leoncavallo, in scena sabato 10, alle ore 21,30 e sarà la prima di una serie di iniziative. L’acquisto dei biglietti e il ritiro del coupon per il transfert gratuito si potranno effettuare presso la Lisciotto Viaggi di Messina in via G. Garibaldi, n.106, tel. 090.719001, a partire dalle ore 10 di mercoledì 7 sino ad esaurimento dei posti. Il bus, messo a disposizione del Comune, partirà da Palazzo Zanca alle ore 19.00 e, a conclusione dell’evento, riaccompagnerà i giovani davanti al Palazzo municipale.


I commenti sono chiusi.