Serie D: Tutto pronto per la Coppa Italia

pallone 1

Scatta la corsa alla Coppa Italia 2012/2013 con il turno preliminare organizzato in gare uniche, sarà così fino alle semifinali (in caso di parità al termine dei 90′ saranno battuti i calci di rigore). S’inizia con la prima fase, quella preliminare, in lizza 94 squadre che scenderanno in campo il 19 agosto alle ore 16.00 con partite di sola andata. In particolare, 36 neopromosse, 6 retrocesse dalla Seconda Divisione, 17 vincenti i Play Out 2011/2012, 3 squadre ripescate, 3 società inserite in soprannumero (Spal, Foggia e Taranto), 28 club classificatesi alla 12^, 11^ e 10^ posizione nei gironi C, E, F, G, H e I, al 14^, 13^, 12^ e 11^ dei gironi A, B e D. Si parte con due anticipi in programma sabato 18, si tratta di Trezzano-Sant’Angelo (ore 20.30) al Comunale “Chiesa” di S.Angelo Lodigiano (Lo) e Sambiase-Montalto (ore 17.00). Diversi i cambi di orario delle gare in programma domenica 19, alle ore 17.00 si giocano Forcoli-Fiesole Caldine (al Comunale “Brunner di Forcoli), Torre Neapolis-Sant’Antonio Abate e Ostiamare-Civitavecchia, alle 17.30 Progetto S.Elia-Selargius, alle ore 18.00 Camaiore-Lucchese, Vis Pesaro-Riccione e Flaminia Civitacastellana-Lupa Frascati, alle ore 19.00 Monopolis-Nardò, alle ore 20.00 Gelbison-Agropoli, alle ore 20.30 Spoleto-Casacastalda, Pro Cavese-Gladiator e Termoli-Foggia, alle 20.45 Maceratese-Recatanese. Asti-Bra si gioca alle ore 16.00 al Comunale “De Paoli” di Chieri (To). Due i posticipi, Tamai-Sanvitese si gioca martedì 21 agosto alle ore 20.30 mentre mercoledì 22 alle ore 20.00 si disputa Grottaglie-Taranto.


Queste le designazioni arbitrali:
Trezzano-Sant’Angelo (Leonardo Liguori di Bergamo), Trento-St.Georgen (Luca Candeo di Este), Clodiense-Kras Repen (Andrea Saggese di Rovereto), Real Vicenza-Fergina Perginese (Gianluca Sartori di Padova), Giorgione-Sambonifacese (Stefano Bortoluzzi di San Donà di Piave), Union Quinto-Trissino Valdagno (Cosimo Cataldo di Bergamo), Darfo Boario-Caravaggio (Andrea Suaria di Milano), Tamai-Sanvitese (Lorenzo Dalla Palma di Milano), Verbano-Pro Sesto (Lorenzo Maggioni di Lecco), Aurora Seriate-Montichiari (Davide Oggioni di Monza), Folgore Caratese-Seregno (Daniel Pedretti di Brescia), Asti-Bra (Luca Colosimo di Torino), Gozzano-Verbano (Davide Miele di Torino), Sestri Levante-Bogliasco (Lorenzo Fabbri di San Giovanni Valdarno), Torres-Lecco (Andrea Papalini di Nuoro), Progetto S.Elia-Selargius (Gianni Corona di Oristano), Atletico Castenaso-Spal (Samuele Bruni di Fermo), Virtus Pavullese-Formigine (Graziella Pirriatore di Bologna), Pro Piacenza-Bagnolese (Alberto Sartori di Este), Scandicci-Fortis Juventus (Alessandro Colinucci di Cesena), Forcoli-Fiesole Caldine (Daniele Gozzi di Siena), Rosignano-Massese (Gianmarco Capezzi di San Giovanni Valdarno), Camaiore-Lucchese (Francesco Meraviglia di Pistoia), Vis Pesaro-Riccione (Gabriele Magrini di Città di Castello), Maceratese-Recanatese (Giacomo Costantini di Ascoli), Bastia-Todi (Nicolò Cipriani di Empoli), Voluntas Spoleto-Casacastalda (Raffaele Agrò di Terni), Pontevecchio-Sansepolcro (Giorgio Minafra di Roma 2), Renato Curi Angolana-Amiternina (Daniele Paterna di Teramo), Ostia Mare-Civitavecchia (Michele Frasca di Sulmona), San Cesareo-Palestrina (Aristide Capraro di Cassino), Flaminia Civitacastellana-Lupa Frascati (Francesco Cenami di Rieti), Isola Liri-Cynthia (Alessandro Chindemi di Viterbo), Celano Marsica-Sora (Alessio Chiavaroli di Pescara), Puteolana-Savoia (Nicola De Tullio di Bari), Pro Cavese-Gladiator (Francesco Iovine di Napoli), Gelbison Cilento-Agropoli (Antonio Pirone di Ercolano), Torre Neapolis-S.Antonio Abate (Ilario Guida di Salerno), Termoli-Foggia (Giacomo Camplone di Pescara), Bisceglie-Matera (Pietro Scatigna di Taranto), Sambiase-Comprensorio Montalto (Giuliano Parrella di Battipaglia), Monospolis-Nardò (Pierluigi Mazzei di Brindisi), Trani-Potenza (Luca Massimi di Termoli), Città di Messina-Vibonese (Matteo Guddo di Palermo), Acireale-Nissa (Giovanni Nicoletti di Catanzaro), Ragusa-Ribera (Salvatore Guarino di Caltanissetta), Grottaglie-Taranto (Giovanni Calogiuri di Lecce).

I commenti sono chiusi.