Reggio: Lettera dei cittadini al Sindaco “siamo nel Bronx?”

Riceviamo e pubblichiamo  – Siamo un gruppo di cittadini che abitano nel centro storico di Reggio Calabria e precisamente nella zona compresa tra via D’Annunzio ed il Museo Nazionale della Magna Grecia .
Segnaliamo la mancanza assoluta di vigilanza e la consequenziale mancanza di sicurezza alle persone ed alle nostre abitazioni.
La zona pedonale del corso Garibaldi durante le ore serali e notturne diventa luogo di ubriachi che si divertono a giocare a palla a canestro con le bottiglie di alcolici vuote usando come canestro i balconi ed i terrazzi delle abitazioni, di parcheggio di auto e moto anche sui marciapiedi con gli stereo accesi ad alto volume che ci impediscono di godere del riposo notturno.
Inoltre suonano ai citofoni disturbando la quiete notturna ed intimorendo gli abitanti malcapitati.
Si arrampicano sui pali della segnaletica o su quelli dei lampioni, distruggendo lampade le cui luci invece di illuminare le strade diventano fioche, intermittenti o, nei casi peggiori, spente.
A proposito dei pali sarebbe interessante capire che fine hanno fatto le telecamere poste su un alto palo dinnanzi al negozio Benetton e che senso ha mantenerlo nella identica posizione essendo ormai privo della sua funzione.
In diverse occasioni noi abitanti nella zona in questione, diventata invivibile, abbiamo chiamato le forze dell’ordine ma senza alcun esito.
Ed allora ci chiediamo a chi dobbiamo rivolgerci per la  tutela dei  cittadini in questa città ? 
E per garantire agli stessi una semplice e banale normalità che consenta di poter riposare la notte, di poter uscire o rientrare a casa senza trovare bottiglie rotte per le strade, vomito davanti ai portoni di ingresso, bottiglie rotte nei nostri balconi e terrazzi ?
Sarebbe opportuno l’intervento del Sindaco che, da come stanno le cose, sembrerebbe un pò distratto
Oppure ci troviamo nel Bronx ? 
La presente lettera aperta che in sintesi riassume non tutto ma solo una parte di situazioni da correggere nella nostra meravigliosa città rappresenta una richiesta di intervento delle Istituzioni preposte alla risoluzione dei problemi per garantire una qualità di vita migliore a tutti noi cittadini.

(foto di repertorio)

Print Friendly, PDF & Email

I commenti sono chiusi.