Reggio: Eletto il nuovo Consiglio del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale

Si è svolta mercoledì 1 marzo, nel Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, la conferenza stampa di presentazione del neo eletto Consiglio Direttivo del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Reggio Calabria.

Hanno partecipato l’Assessore alla Polizia Municipale e Sicurezza Urbana Dott. Antonino Zimbalatti, il Consigliere Comunale con delega allo Sport Giovanni Latella e il Consigliere Metropolitano Dott. Eduardo Lamberti Castronuovo.

La conferenza è stata introdotta e moderata da Franco Arcidiaco, componente dello Staff del Sindaco, che ha sottolineato l’obiettivo primario del Gruppo Sportivo di porsi come strumento di aggregazione all’interno di un Corpo di Polizia Municipale che, oggi più che mai, avverte l’esigenza di ritrovare motivi di unione e di armonia in un contesto lavorativo complesso che, talvolta, rischia di indebolire anche i rapporti umani.

Tiziana Malara, Presidente del Gruppo Sportivo, ha ricordato le origini di questa nuova forma associativa, sportiva e aggregativa istituita nel lontano 1979 dai Vigili Urbani della nostra città e che, consolidandosi nel tempo, è arrivata ai giorni nostri con l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo, presente in sala, che ha in cantiere diversi progetti da sviluppare insieme ai soci.

I Vicepresidenti Francesca Mauro e Giovanni Iachino si sono soffermati sulla necessità di valorizzare le relazioni tra gli appartenenti al Corpo, le loro famiglie e i colleghi di altre città attraverso lo sport, le iniziative culturali, lo svago ed attività che favoriscano lo spirito di unione e il rilancio di questa storica realtà.

Importante la riflessione dell’Assessore Zimbalatti il quale ha evidenziato il dato positivo consistente nell’adesione al Gruppo Sportivo di più di novanta soci in un settore che attraversa da tempo notevoli difficoltà sia nell’ambito lavorativo che in quello umano. Ha lodato, inoltre, l’impegno del direttivo nel portare avanti i programmi pianificati sia a livello locale che nazionale, favorendo ed ampliando i rapporti con le polizie municipali di altre città italiane. Infatti, la scelta di aderire all’A.S.P.M.I., Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia, esprime la volontà del Gruppo Sportivo di Reggio Calabria di sentirsi parte di un più ampio progetto di aggregazione non solo sportiva, ma anche sociale, fra gli appartenenti ai Corpi di Polizia Municipale di tutta Italia. Inoltre, la presenza di un delegato nazionale all’interno del direttivo dell’A.S.P.M.I., l’agente Felice Cacurri, è motivo di prestigio e di riconoscimento dell’operosità del Gruppo Sportivo di Reggio Calabria.

La volontà dell’Amministrazione Comunale di supportare il percorso intrapreso dal nuovo Consiglio Direttivo è stata rappresentata dal Consigliere Giovanni Latella, che ha auspicato una proficua collaborazione per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

Tra le attività programmate per l’anno in corso ci sono: il Torneo di Bowling che si svolgerà nel mese di Marzo, una gara di Paintball che si terrà ad Aprile, una gara di pesca, gite alla scoperta di paesaggi e tradizioni della Calabria, organizzate anche in collaborazione con l’associazione Slow Food.

Sono numerosi, inoltre, gli eventi organizzati dall’A.S.P.M.I. e, a tal proposito, un grosso in bocca al lupo va agli agenti che rappresenteranno la Città di Reggio Calabria ai prossimi Campionati Nazionali di Calcio A5, di Sci e di Bocce riservati alle Polizie Municipali d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email

I commenti sono chiusi.