Locride. Carabinieri nel fine settimana di Pasqua impegnati in una vasta operazione contro la criminalità diffusa

carabinieri
Notya stampa. Negli ultimi giorni prima della Settimana Santa e fino a Pasquetta, i Carabinieri del Gruppo di Locri, dello squadrone Eliportato “Cacciatori di Calabria” e della Compagnia d’Intervento Operativo del decimo Battaglione “Campania”, con il supporto di unità cinofile antidroga e per la ricerca di armi, hanno compiuto una …

Lamezia: Guardia Finanza. Sequestrato oltre un milione di prodotti illegali e insicuri.

gdf_mercecontraffatta
Nota stampa. Prosegue l’attività della guardia di finanza di Lamezia Terme finalizzata al contrasto della commercializzazione di prodotti illegali, potenzialmente anche molto nocivi non solo per la tutela del “Made in Italy”, ma anche e soprattutto per la salute e l’incolumità fisica dei consumatori finali.   La mirata attività investigativa …


Alaco “Acqua sporca”. Nesci e Parentela (M5S) chiedono tavolo tecnico ai prefetti

diga_alaco
I deputati M5S Dalila Nesci e Paolo Parentela hanno scritto ai prefetti di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria, promuovendo un tavolo tecnico per affrontare il pericolo acqua nei comuni serviti dal lago Alaco, di recente sequestrato dalla procura di Vibo Valentia per omissioni plurime di controlli e gravi violazioni …

System House: a rischio 115 dipendenti. Slc Cgil Calabria l’assenza di regole nel settore call center il vero problema!

call_center
La graduale riduzione dei volumi di traffico della commessa Poste Italiane (servizio telegrammi 186) e la perdita di alcuni pezzi di quella commessa (servizi internet, PosteCert) sta mettendo a rischio l’occupazione nell’azienda System House, che si è vista costretta ad avviare le procedure di licenziamento per complessivi 115 dipendenti tra …

canale costruzioni


Reggio: Princi/Uil Temp”Gli Enti territoriali rispondano all’Avviso pubblico della Regione per l’utilizzo dei lavoratori in mobilità”

stefanoprinci
”Gli Enti beneficiari dell’avviso pubblico della Regione Calabria per l’utilizzo dei lavoratori percettori di mobilità in deroga si attivino subito per avviare i contratti. Non partecipare al bando sarebbe un’ennesima occasione persa per lo sviluppo del nostro territorio”. E’ l’accorato appello rivolto dal Segretario Provinciale della Uil Temp di Reggio...


Reggio: Entro il 28 aprile le domande per le Zone Franche Urbane

zone franche urbane
Con decreto direttoriale 13 gennaio 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 21 del 27 gennaio 2014, è stato adottato il bando per l’attuazione dell’intervento in favore delle micro e piccole imprese localizzate nelle Zone Franche Urbane (ZFU) della Regione Calabria di cui al Decreto interministeriale del 10 aprile 2013. L’intervento, …


Reggina, l’invito degli Ultras: “Chiarezza sul futuro, sabato disertate lo stadio”

reggina_sud
La Sud non ci sta, è arrivato il momento della protesta. Una protesta forte, decisa, senza mezzi termini. In un volantino affisso per le vie della città, i ragazzi del 1914 chiedono alla società chiarezza sul futuro dei colori amaranto. Per dimostrare il loro malcontento, sabato 26 aprile, giorno della …

Reggio: Aperte le procedure di affidamento di “Parco Caserta”

parco caserta
Il Comune di Reggio Calabria ha predisposto l’avvia delle procedure necessarie per l’affidamento, a terzi, del complesso sportivo di “Parco Caserta”. Dopo un lungo periodo di forzata chiusura, la struttura potrà tornare a essere fruibile grazie a una concessione poliennale (9-15 anni). Particolarmente favorite saranno le attività inerenti al nuoto …


RTL 102.5: Perquisizioni e sequestri. La società “nulla a che vedere con gli indagati”

RTL
Secondo quanto riportato dall’ANSA, gli inquirenti avrebbero disposto alcune perquisizioni nella sede legale di Bergamo di “RTL Radio SRL”. A disporre i controlli la DDA di Catanzaro che sta tentando di fare luce sulla figura di Nicola Tripodi, considerato boss dell’omonima cosca attiva a Vibo Valentia. Sembra che Tripodi risultasse, …

No Carbone: Centrale di Saline “pessimo affare”

centrale_carbone_
La centrale a carbone di Saline Joniche è un pessimo affare, lo sa bene la Repower, socia di maggioranza della SEI S.p.A., che nel suo “rapporto di gestione 2013” illustra le motivazioni che l’hanno indotta a retrocedere dallo scellerato progetto. Come già successo quando i comitati pro-carbone negavano il foraggiamento …